Skip to content
| La prima guida italiana dedicata afood, fashion, cars, travel, business, forniture &
| info@guidalusso.it

Gli oggetti più curiosi fatti d’oro che potete usare come idea regalo

L’oro è il metallo prezioso per antonomasia, non a caso regalare qualcosa d’oro è sempre un’ottima scelta per chi non bada a spese.

Normalmente però l’oro viene regalato con scelte sagge ma un po’ banali. Lingottini e Sterline d’oro Fior di Conio sono dei classici che non passano mai di moda, inoltre sono la miglior scelta per mantenere alto il valore. Se però si vuole stupire occorre ben altro e fortunatamente il web è una grande fonte d’ispirazione.

Chi va in cerca di regali curiosi difficilmente rimane insoddisfatto, gli spunti sono così tanti che c’è solo l’imbarazzo della scelta. Perfino in un settore di nicchia come quello del lusso.

L’oro però è sempre un grande protagonista nel settore dei regali costosi ed è anche più facile trovare proposte eccentriche e fuori dagli schemi.

Non importa se siete veramente in cerca di idee per i vostri doni o siete solo curiosi di vedere delle proposte stravaganti fatte d’oro. Abbiamo selezionato per voi qualche prodotto davvero intrigante, ecco a voi l’oro proposto come in pochi si aspetterebbero.


Casio d’oro

Casio è il marchio leader nel settore degli orologi da polso digitali. Dopotutto dobbiamo a Casio la creazione e il successo di questa tipologia di orologi. Se però pensiamo ai Casio ci vengono in mente orologi in gomma e plastica, solo pochi modelli sono realizzati in metallo e di certo non si tratta di metalli preziosi.
Nel 2015 però Casio fece una grande eccezione con il Casio Dream Project – 18KT, un G-Shock d’oro a 18 carati. Ovviamente non era un modello per la produzione di massa e probabilmente non è mai stato possibile acquistarlo. Per i fan del brand giapponese però sarebbe stato un pezzo da avere a tutti i costi.

 


Rolex Rainbow

Rimaniamo in tema orologi ma parliamo di un brand che non dovrebbe stupire se proposto in varianti preziose. Difatti parliamo di Rolex e un Rolex d’oro, per quanto bello, prezioso e gradito non avrebbe nulla di particolare. Ogni tanto però ci si imbatte in esemplari rari e fuori dai canonici modelli ed è quello che fa il Rainbow Rolex. Si tratta di uno dei Rolex Daytona più eccentrici mai visti, un modello che stupisce non solo per i suoi appariscenti componenti in oro 18 carati. Ciò che attira maggiormente l’attenzione è la ghiera dove sono disposti 36 zaffiri multicolore. La disposizione segue la sfumatura delle pietre e forma quello che sembra proprio un arcobaleno. A completare il tutto ci sono 8 diamanti nel quadrante, più 56 più piccoli incastonati nella cassa vicino all’attacco del cinturino.

 


Biliardino d’oro

Un biliardino può essere considerato un regalo curioso anche se è fatto in materiali “poveri”. Di certo non rientra nelle cose tipiche che si scelgono quando si fa un regalo. Chi però vuole regalare qualcosa di lussuoso non si accontenta di regalare modelli costosi e professionali. Occorre anche qualcosa di unico e il Biliardino d’oro è ciò che fa al caso vostro.
Ovviamente non è un biliardino fatto interamente in oro, altrimenti viste le dimensioni sarebbe costato quanto una manovra finanziaria. Per essere precisi nessun componente è fatto interamente in oro, le parti preziose sono solo placcate. Qualcuno potrebbe non gradire ma è giusto anche proporre del lusso non troppo esagerato. Le viti visibili, i segnapunti e una delle 2 squadre sono placcate in oro 24 carati. La seconda squadra invece è placcata in argento, ma non è una scelta per contenere ancora di più i costi. È solo una scelta cromatica per differenziare i 2 team.

 


La Graziella d’oro

La Graziella non ha bisogno di presentazioni. È un’icona delle 2 ruote e un mezzo amato dalle nonne e anche dai nipoti. La Graziella piace per il suo design, la sua solidità e la sua compattezza. Non importa se è vecchia e mezza scassata, La Graziella piace a prescindere. Anzi, c’è chi la preferisce bella vissuta.
Se però il vecchio e l’economico sono cose che non sopportate c’è La Graziella Gold, un’edizione speciale creata per celebrare i 50 anni della mitica bicicletta. Il design è quello di sempre ma telaio e forcella sono placcati in oro 24 carati. Aggiungono lusso ed eleganza varie componenti in radica.

 


Lo “spumante” d’oro a 24 carati

Quando si festeggia è buona norma fare un bel brindisi. Per farne uno speciale potete portare con voi una bottiglia della Gold Water. Si tratta di una bottiglia da “spumante”, rigorosamente tra virgolette perché il contenuto è analcolico. La scelta è di facile lettura visto che strizza l’occhio agli Emirati Arabi e altri paesi dove per motivi religiosi è vietato bere alcolici. La peculiarità di questa bevanda è un ingrediente, le particelle d’oro a 24 carati. Un’aggiunta che permette di fare il brindisi più prezioso che sia (anche se economicamente ci sono veri spumanti dai prezzi esorbitanti). Per quanto riguarda la salute non temete, l’oro è normalmente usato anche in cucina, inoltre è in piccolissime dosi.

 

Fonte: https://www.dottorgadget.it/blog/gadget/extreme-gadget/

Rispondi

Scroll To Top