| La prima guida italiana dedicata afood, fashion, cars, travel, business, forniture &
| info@guidalusso.it

Ferrari California, un sogno a cinque zeri: ecco il manuale d’uso in .pdf

Ferrari California, foto da Pixabay

Avete sempre desiderato possedere una Ferrari? Come noto si tratta di un sogno piuttosto costoso. L’ultima versione della California, infatti, veniva commercializzata al prezzo di 186mila euro (optional esclusi), mentre per l’usato si parte oggi daa 85mila euro, con una media abbondantemente sopra i 100mila.

La California è il primo modello nella gamma Ferrari con carrozzeria coupé-cabrio (capote in metallo, scomponibile e ripiegabile) e rievoca in alcuni tratti la mitica Ferrari 250 Gt. Il design è stato curato da Pininfarina e si tratta di una delle auto della casa di Maranello più vendute di sempre: nei primi quattro anni, infatti, ne sono stati venduti ben 8mila esemplari.

Il motore della California è un V8 modello F136IB, derivante dalla F430, con una cilindrata di 4.296 cm³: la potenza massima è di 460 CV a 7.500 giri/min e per arrivare da zero chilometri a cento bastano 3,9 secondi. Ma successivi aggiornamenti sono stati fatti nel 2012, quando la potenza è salita a 490 cavalli, e nel 2014.

In questa macchina, però, tutto è studiato e perfino per la pulizia ci sono prodotti specifici preparati da Ferrari. Insomma: i segreti della California sono molti, ma per conoscerli non serve essere delle spie. Basta dare un’occhiata al libretto ufficiale delle istruzioni, che pubblichiamo qui in pdf. Sono ben 248 pagine.

 

Ferrari California, foto da Pixabay

Ferrari California, foto da Pixabay

Rispondi