Uk, superyacht da 27 metri brucia e affonda al porto

Un superyacht che trasportava circa 8.000 litri di carburante è affondato dopo essere andato in fiamme mentre era ormeggiato in un porto turistico di Torquay nel Regno Unito. I vigili del fuoco hanno combattuto per estinguere l’incendio che ha spezzato in due la nave che si chiama “Rendezvous” da 27 metri la mattina di sabato. Gli agenti della polizia che hanno evacuato una spiaggia e strade vicine, ha detto che la causa dell’incendio è attualmente è inspiegabile.

Sui social media sono state pubblicate fotografie drammatiche che hanno catturato la nave in fiamme. Nelle fotografie scattate da testimoni oculari si potevano vedere pennacchi di denso fumo nero che coprivano il cielo sopra il porto. I servizi di emergenza si sono precipitati sul posto per combattere l’incendio dopo che i vigili del fuoco sono stati allertati dell’incidente intorno alle 11:57. Un portavoce del Devon e del Somerset Fire and Rescue Service ha dichiarato: “Un superyacht di 27 metri in fiamme”. Testimoni oculari hanno riferito di aver sentito il fragore di “piccole esplosioni” vicino alla scena dell’incendio. Tra questi, uno ha descritto la scena come una “palla di fuoco”. Anche il molo ha preso fuoco, ha confermato il servizio di emergenza alle 13:30. Il fumo poteva essere visto in tutto il South Devon, anche da Newton Abbot e Shaldon.

Al momento non sono stati segnalati feriti. La polizia ha chiesto ai residenti della zona di tenere chiuse porte e finestre a causa del volume di fumo. I cittadini sono stati esortati a evitare l’area e le spiagge che sono state  sgomberate dagli agenti di pubblica sicurezza. Diverse strade sono state chiuse mentre i servizi di emergenza hanno risposto all’incidente. Nonostante i tentativi di spegnimento protrattisi fino al pomeriggio, l’incendio ha provocato l’affondamento dell’imbarcazione. Le persone dell’equipaggio, non risultano ferite. Lo yacht batte bandiera dei Paesi Bassi [NL].

FONTE: COMUNICATO SPORTELLO DIRITTI

Rispondi