| La prima guida italiana dedicata afood, fashion, cars, travel, business, forniture &
| info@guidalusso.it

Franciacorta, ecco il nuovo ristorante deluxe LeoneFelice Vista Lago

Dall'unione del VistaLago Bistrò e del ristorante gourmet LeoneFelice nasce il LeoneFelice Vista Lago

Se è vero che la semplicità è la chiave del lusso, la scelta di Martino de Rosa – anima dell’intera operazione LeoneFelice con atCarmen, la società fondata con la moglie Carmen Moretti – va incontro all’esigenza di ritornare alle origini e di investire sulla qualità, sul territorio e sulla pulizia del gusto.

Dall’unione del VistaLago Bistrò e del ristorante gourmet LeoneFelice nasce il LeoneFelice Vista Lago, un luogo in cui dare vita a una grande cucina di tradizione e un attento servizio di sala, in un contesto di estrema bellezza come quello de L’Albereta.

«Sono molto felice di dedicarmi a questo progetto – spiega Martino de Rosa –. Ho la fortuna di avere al mio fianco una bella squadra, necessaria quando, come nel nostro caso, si lavora per trasmettere la qualità attraverso la semplicità».

LO STILE 

Sapori unici, attenzione ai dettagli – L’accoglienza è una virtù che si esprime nella lunga tradizione di ospitalità che gli italiani possiedono in maniera innata. Il nuovo LeoneFelice Vista Lago intende esplorare e sviluppare questa inclinazione, raccontando lo spirito del resort attraverso piatti di territorio eseguiti con grande tecnica.

A fare da corredo alla rivoluzione LeoneFelice un ambiente caldo ed elegante, ripensato dallo studio di progettazione MORE di Valentina Moretti per offrire il meglio dell’ospitalità in stile L’Albereta, che ha sempre affascinato clienti nazionali e internazionali.

LA CUCINA DI GRAN GUSTO

Un nuovo concetto ristorativo – L’Albereta è da sempre un luogo di eccellenze che raccoglie quanto di più innovativo il mondo gastronomico possa offrire: da qui l’idea della cucina di gran gusto, in cui la tradizione italiana più schietta e originale viene messa a disposizione con l’eleganza naturale che è connaturata a questo angolo di Franciacorta.

I PRODOTTI

Il menù del nuovo LeoneFelice Vista Lago è guidato dalla mano dello chef Fabio Abbattista, che ha saputo traghettare la cucina de L’Albereta nel post Gualtiero Marchesi. Nei piatti, quanto di meglio proviene dal territorio per portare in tavola prodotti buoni, accessibili e di qualità. Le materie prime arrivano in gran parte dalla Franciacorta, sono acquistate in piccole quantità e con frequenza, per garantire sempre freschezza e stagionalità.

L’OSPITALITÀ 

LeoneFelice, il brand che guarda al futuro – Dedizione, passione, cura sono le parole chiave per portare in scena la migliore italian style. Questo l’obiettivo di Martino de Rosa e atCarmen, che con il LeoneFelice intendono offrire una nuova modalità di guardare al mondo della ristorazione: ospitalità d’eccellenza e grandi piatti italiani, realizzati con materie prime eccellenti che arrivano dal territorio in cui ci si trova a operare.

«Abbiamo un bell’entusiasmo – conclude de Rosa – e siamo convinti che la costruzione di un nuovo concetto di cucina e ospitalità come quello del LeoneFelice ci porterà lontano: partiamo da L’Albereta, che è sempre stato un luogo in grado di anticipare i tempi, e ci rivolgiamo al mondo intero. Il progetto arriva nel momento giusto: in questi anni, dal post Gualtiero Marchesi alla creazione de La Filiale, abbiamo saputo mettere insieme l’esperienza necessaria perché l’identità di atCarmen e del brand LeoneFelice sia riconosciuta e apprezzata in Italia e all’estero».

GUARDA LE FOTO

Rispondi