Lotto: a Milano centrata una quaterna da 124.750 euro, 100.000 per due terni a Napoli

Soldi, foto da Pixabay

Il Lotto “regala” una quaterna da 124.750 euro a Pioltello in provincia di Milano, l’appassionato ha giocato la combinazione 1, 12, 44, 69 sulla ruota Nazionale. Centrate poi due vincite simili a Arzano, in provincia di Napoli. In entrambi i casi è stata giocata la combinazione 12, 28, 88 sulla ruota campana, gli importo puntati però sono differenti. La prima giocata ha così fruttato 77.250 euro, la seconda 22.500, se si trattasse di un unico fortunato avrebbe vinto in totale poco meno di 100mila euro.

Per quanto riguarda il 10eLotto, invece, la vincita più alta del concorso di ieri è un 8 da 20mila euro centrato a Barletta grazie a un’estrazione frequente. Complessivamente l’estrazione di ieri ha fruttato vincite per oltre 30,8 milioni di euro (di cui 9,3 con il Lotto tradizionale e 20,7 con il 10eLotto). Le vincite centrate dall’inizio dell’anno superano così i 3 miliardi 628 milioni di euro. Particolarmente generosa la ruota di Venezia che complessivamente ha regalato vincite per 2,6 milioni di euro (la quota più alta del concorso di ieri) anche grazie all’estrazione del 57. Il centenario non veniva estratto da 114 concorsi, e era il secondo più longevo. Per il resto, rimane invariata la classifica dei ritardatari: in testa rimane il 18 di Genova (nell’urna da 118 concorsi), seguito dal 2 di Cagliari (a quota 112) e dal 37 di Napoli (111). Poi vengono il 14 della Nazionale (107) e l’87 di Roma (che non viene estratto da 103 concorsi).

FONTE: COMUNICATO STAMPA AGIMEG

Rispondi